Sei in: Home » Camera di Commercio Arezzo - CCIAA Arezzo

Assistenza Utenti Richieste Online URP - Ufficio Relazioni con il pubblico

Notizie

6/12/2016 Avviso di Partecipazione alla 51^ edizione di Vinitaly

Avviso di Partecipazione alla 51^ edizione di Vinitaly
La Camera di Commercio di Arezzo intende organizzare una collettiva di imprese del settore vitivinicolo, per la partecipazione alla 51^ edizione della manifestazione, in programma a Verona dal 9 al 12 aprile 2017, la quale rappresenta un'opportunità per promuovere e valorizzare le aziende vitivinicole locali che desiderano affacciarsi al mercato internazionale. Continua : Avviso di Partecipazione alla 51^ edizione di Vinitaly

30/11/2016 Martedì 6 dicembre -seminario di formazione "ATECO – INFOCAMERE: Obiettivi ed utilizzo"

Martedì 6 dicembre -seminario di formazione "ATECO – INFOCAMERE: Obiettivi ed utilizzo"
La Camera di Commercio di Arezzo, in collaborazione con Infocamere di Padova, organizza un seminario su "ATECO – INFOCAMERE: Obiettivi ed utilizzo", il prossimo 6 dicembre 2016 nei locali della Borsa Merci di Arezzo, Piazza Risorgimento 23, rivolti a tutti gli utenti del Registro delle Imprese.Si terranno due sessioni di analogo contenuto : una mattutina, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e una pomeridiana, dalle ore 14,30 alle ore 17,30.Il seminario si pone l'obiettivo di illustrare le nuove funzionalità che consentiranno di classificare la propria attività, allineandola con le dichiarazioni all'Agenzia delle Entrate e conoscere gli adempimenti REA necessari per l'avvio delle attività. La partecipazione è gratuita e dà diritto al riconoscimento dei crediti formativi agli iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e Consulenti del Lavoro Continua : Martedì 6 dicembre -seminario di formazione "ATECO – INFOCAMERE: Obiettivi ed utilizzo"

29/11/2016 L'alternanza scuola-lavoro è entrata nel secondo anno di obbligatorietà: incontro in Camera di Commercio tra i soggetti istituzionali per promuoverne la diffusione.

L'alternanza scuola-lavoro è entrata nel secondo anno di obbligatorietà: incontro in Camera di Commercio tra i soggetti istituzionali per promuoverne la diffusione.
Si è tenuta questa mattina in Camera di Commercio, con la partecipazione di Andrea Sereni, Presidente della Camera di Commercio, di Roberto Curtolo, Dirigente dell'Ufficio Scolastico Provinciale, del Segretario Generale dell'Ente Giuseppe Salvini e dei dirigenti e rappresentanti degli Istituti Scolastici Superiori, un incontro per fare il punto sulla situazione, nel nostro territorio, della formazione "on the job" e per individuare nuove forme di promozione dei percorsi di alternanza scuola -lavoro. Con la legge 107/2015 (la cosiddetta Buona Scuola) l’alternanza scuola- lavoro ha infatti assunto un ruolo strategico nel sistema scolastico italiano, venendo a costituire un “ponte” di collegamento tra mondo scolastico e mondo del lavoro con evidenti vantaggi sia per gli studenti che per le aziende. Continua : L'alternanza scuola-lavoro è entrata nel secondo anno di obbligatorietà: incontro in Camera di Commercio tra i soggetti istituzionali per promuoverne la diffusione.

17/11/2016 Oliogustando 2016/2017

Oliogustando 2016/2017
Dal 26 novembre al 16 marzo torna Oliogustando con cene a tema nei ristoranti della Provincia di Arezzo, incentrate sull'uso dell'Olio Extravergine di Oliva. Ciascuna serata ospiterà due aziende produttrici di olio. Esperti di AICOO e del Panel di Arezzo accompagneranno nella degustazione e abbinamento dell'olio. L'iniziativa è organizzata da Strada del Vino terre di Arezzo e Strada Sapori Valtiberina Toscana in collaborazione con Slow Food condotte Arezzo e Valtiberina, Colli superiori del Valdarno, Casentino, Valdichiana e con il contributo della Camera di Commercio di Arezzo. Continua : Oliogustando 2016/2017

16/11/2016 Rilevazione in corso per l'indagine Excelsior sull'andamento dell'occupazione nelle imprese (quarto trimestre 2016 )

Rilevazione in corso per l'indagine Excelsior sull'andamento dell'occupazione nelle imprese (quarto trimestre 2016 )
Unioncamere, in accordo con le Camere di commercio, sta realizzando anche quest'anno il Progetto Excelsior - approvato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e giunto alla sua diciannovesima edizione - finalizzato al miglioramento delle conoscenze sull’andamento dell’occupazione nelle imprese ed alla relativa richiesta di profili professionali.. Nell’ambito del progetto stiamo effettuando un monitoraggio relativo alle previsioni di assunzione relative al IV trimestre 2016 su un campione costituito da imprese e studi professionali con dipendenti distribuiti su tutto il territorio nazionale e selezionate casualmente dagli archivi delle Camere di Commercio. In particolare, la rilevazione viene realizzata attraverso un’interfaccia online accessibile attraverso uno specifico link riportato nella lettera di sensibilizzazione inviata alle imprese via PEC Continua : Rilevazione in corso per l'indagine Excelsior sull'andamento dell'occupazione nelle imprese (quarto trimestre 2016 )

In Evidenza

Contributi per le certificazioni volontarie del sistema camerale ad imprese delle filiere oro moda e agroalimentare

Contributi  per le certificazioni volontarie del sistema camerale ad imprese delle filiere oro moda e agroalimentare
Camera di Commercio di Arezzo ha approvato uno specifico bando per sostenere l’adesione gratuita alle certificazioni volontarie promosse dal sistema camerale per le filiere oro, moda e agroalimentare. Il suddetto intervento mira a promuovere la tutela del Made in Italy ed il mantenimento della competitività sui mercati internazionali per il settore manifatturiero e risponde alle esigenze delle imprese del settore agroalimentare di distinguere sul mercato i prodotti realizzati con cicli produttivi a basso impatto ambientale. Continua : Contributi per le certificazioni volontarie del sistema camerale ad imprese delle filiere oro moda e agroalimentare

Start-up innovative – dal 20 luglio è possibile costituire una srl senza il ricorso all'atto pubblico notarile.

Start-up innovative –  dal  20 luglio è possibile costituire una srl senza il ricorso all'atto pubblico notarile.
Dal 20 luglio 2016 è possibile costituire una start-up innovativa, ai sensi dell'art. 4, comma 10 bis, del D.L. 3/15 conv. in L. 33/15 mediante modello standard tipizzato approvato con DM 17 febbraio 2016 e semplice firma digitale: ciò in via facoltativa e alternativa rispetto alla modalità ordinaria dell'atto pubblico notarile. La stipula del contratto avviene attraverso l'utilizzo della piattaforma startup.registroimprese.it (http://startup.registroimprese.it) con sottoscrizione digitale di ciascuno dei soci partecipanti all'atto, nel caso di società pluripersonali, o dall'unico socio, nel caso di società unipersonale. Continua : Start-up innovative – dal 20 luglio è possibile costituire una srl senza il ricorso all'atto pubblico notarile.

Procedura per la notifica e per la consultazione degli atti di riscossione

Procedura per la notifica e per la consultazione degli atti di riscossione
Dal 1 giugno 2016 la notifica degli atti di riscossione destinati ad imprese individuali, società e professionisti iscritti in albi o elenchi avviene unicamente mediante posta elettronica certificata (PEC).La notifica della cartella di pagamento (denominata "atto") è eseguita all'indirizzo risultante dall'indice nazionale degli indirizzi di posta elettronica (INI_PEC), tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico.Qualora l'invio della cartella all'indirizzo PEC del destinatario non sia andato a buon fine, oppure se la casella risulti satura anche dopo un secondo tentativo di notifica, l'Agente di Riscossione provvede alla notifica dell'atto mediante deposito telematico presso la Camera di Commercio competente per territorio e dà comunicazione al destinatario per mezzo raccomandata con avviso di ricevimento: a seguito di queste due azioni la notifica della cartella di intenderà perfezionata. Continua : Procedura per la notifica e per la consultazione degli atti di riscossione

Ente Certificato ISO 9001/2000Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Arezzo - Via Spallanzani, 25 52100 AREZZO
Tel. +39 0575 3030 - Fax +39 0575 300 953 - PEC - C.F. 80001990516 - P.IVA 00855110516
Orario di apertura degli uffici al pubblico: dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 8,45 alle ore 12,45 - Martedì e Giovedì pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 17,00

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! | SamueleNet web agency